DL ANTICAL KG.1,2 Visualizza ingrandito

DL ANTICAL KG.1,2

2717

Nuovo prodotto

E’ un detergente disincrostante liquido costituito da acidi inorganici inibiti (il titolo in acido espresso come acido fosforico è superiore al 40%) e da tensioattivi non ionici che assicurano un elevato potere sospensivante e bagnante. La presenza di tensioattivi consente la rimozione delle contaminazioni di origine organica in tempi rapidi.

Maggiori dettagli

5,80 € IVA incl.

  • E’ un detergente disincrostante liquido costituito da acidi inorganici inibiti (il titolo in acido espresso come acido fosforico è superiore al 40%) e da tensioattivi non ionici che assicurano un elevato potere sospensivante e bagnante. La presenza di tensioattivi consente la rimozione delle contaminazioni di origine organica in tempi rapidi. Non contiene acidi minerali forti quali acido cloridrico , acido nitrico ed acido solforico.

    PROPRIETA’

    Grazie alla sua formula bilanciata DL ANTICAL assicura la disincrostazione di depositi calcarei, macchie di ruggine, residui di detersivi in modo efficace e rapido. La sua formulazione permette l’utilizzo anche in cucina (lavelli, rubinetteria, pentolame inox e posate), dove la presenza di sporco grasso si associa alle incrostazioni dovute all’acqua. Il prodotto, essendo acido, può intaccare: marmo, ceramica decorata, pietra naturale, superfici zincate, rame e ottone.

    DOSAGGI E MODALITA’ D’USO

    Disincrostazione delle superfici: Da 2% a 5% in acqua. Applicare la soluzione, lasciare agire per qualche istante, risciacquare e asciugare.
    Disincrostazione di fondo (pavimenti): Da 5% a 10% in acqua. Spargere sul pavimento e lasciare agire. Procedere al lavaggio energico. Aspirare la soluzione residua, risciacquare.
    Disincrostazione servizi igienici: Da 10 a 20 gr. per ogni 5 litri d’acqua. Con la soluzione ottenuta pulire le superfici a seconda dei casi con uno straccio, una spugna oppure gli appositi spazzoloni per pavimenti. Aumentare o diminuire le dosi a seconda del tipo di sporco.

    CAMPO D’IMPIEGO

    Nelle operazioni di disincrostazione calcaree e organiche e ferrose   delle superfici in acciaio inox, rubinetterie cromate, klinker, grès, gomma.
    Nel campo della detersione/disincrostazione di attrezzature nel settore della ristorazione e industrie alimentari in genere. Nelle operazioni di eliminazione di residui di cemento e tinteggiatura.

    NOTIZIE UTILI PER IL CONSUMATORE

    Non mescolare con altri prodotti chimici
    Il prodotto data l’acidità deve essere manipolato con tutte le cautele riservate ad un prodotto corrosivo.     
    Il prodotto, essendo acido, può intaccare: marmo, ceramica decorata, pietra naturale, superfici zincate, rame e ottone. Non deve quindi essere usato puro su questo genere di superfici e sulle superfici delicate in genere. Se ne raccomanda quindi di verificare, in un angolo nascosto, l’effettiva resistenza del materiale.


    ATTENZIONE : PRODOTTO PER USO PROFESSIONALE


    LEGISLAZIONE

    Classificazione - etichettatura - Reg. CE n°1272/2008:
    PERICOLO        Provoca gravi ustioni cutanee e gravi lesioni oculari

    I Tensioattivi contenuti in questo formulato sono conformi ai criteri di biodegradabilità stabiliti dal REGOLAMENTO CE/648/2004 relativo ai detergenti.


    ATTENZIONE    Il prodotto può inquinare i mari, i laghi ed i fiumi; non eccedere nell’uso. Non disperdere nell’ambiente il contenitore dopo l’uso.